Colloquio d’orientamento

AVMAD offre gratuitamente ai famigliari e cargiver dei malati degli incontri d’orientamento in cui i volontari dell’associazione condividono la propria esperienza e le proprie conoscenze in merito ai servizi offerti sul territori. Durante i colloqui, ascoltiamo il caregiver o il familiare nell'esposizione delle problematiche, visionando la diagnosi medica fatta dallo specialista ed attestante il tipo di decadimento, cercando anche di lasciar sfogare un po' la persona con i suoi stati d'animo. Come volontari abbiamo tutti provato personalmente le vicissitudini e difficoltà della malattia e spesso parliamo lo stesso linguaggio di chi si trova per la prima volta a confronto con il mondo della demenza. Parliamo tutti nello stesso modo, senza giudizi o incomprensioni.

L’orientamento per le famiglie o i caregvier vien anche offerto nel primo approccio tramite contatto telefonico in associazione, durante il quale siamo in grado di consigliarvi rispetto a come muoversi sul territorio. Nell’orientamento dei servizi offerti ci soffermiamo in particolare su:

  • L’Assistente Sociale del Comune, che e’ in grado di dare informazioni precise su ciò che esiste come assistenza domiciliare, richiesta di pasti caldi e telesoccorso, richiesta ausili vari per ambienti (bagno o camera) o personali (pannoloni, deambulatore ecc.);
  • Il ricovero di sollievo temporaneo per sostegno al caregiver;
  • La stimolazione cognitiva, in particolare il progetto di sollievo “Attivamente insieme” relativo ai Centri sollievo;
  • I Centri diurni e la procedura per accedere ai nuclei protetti delle case di riposo;

Offriamo inoltre delucidazioni su aiuti familiari intesi come badanti (ad esempio offrendo consiglio su a chi rivolgersi anche tramite patronati o sindacati), sulla terapia occupazionale o sui progetti attivi e passati che scaturiscono da partecipazione a corsi di psicoeducazione o sostegno psicologico. Siamo anche in grado di offrire assistenza per avvicinarsi al medico condotto e fare richiesta di una visita geriatrica o neurologica per poter entrare nella giusta rete di servizi previsti e poter avere una giusta diagnosi con i relativi farmaci.

Per fare un colloquio, contattaci pure quando vuoi.